lunedì 18 agosto 2014

Peperoni ripieni (versione 2.0)

Tempo fa ho fatto la mia prima versione vegan dei peperoni 'mbuttunati, ovvero come vengono chiamati a Napoli i peperini ripieni. La ricetta era questa qui --> link. Stavolta, però, ne ho fatta una nuova versione, ugualmente ottima, ma sicuramente più leggera visto che non c'è il seitan. 




Ingredienti:
2 peperoni (uno grande e uno piccolo)
400g melanzane
3 patate medie
pomodori secchi
olio evo
sale

Procedimento:
lavare e tagliare a dadini le melanzane. Friggerle in olio evo. Una volta cotte, tritarle con l'aiuto di un piccolo robot apposito o con un minipimer.
Cuocere al vapore le patate (o lesse se non si ha la vaporiera) e schiacciarle in purea.
Lavare i peperoni e tagliarli a metà longitudinalmente. Eliminare i semini e le parti bianche.
Tagliare i pomodori secchi a pezzettini. 
A questo punto, assemblare il ripieno unendo le puree di melanzane e patate, i pomodori e un pizzico di sale.
Riempire i peperoni e infornare a 220° (dipende dal forno, il mio è lentino) per 1h30m.

Io ho aggiunto in superficie del pangrattato che ho poi spennellato con un po' di olio verso metà cottura. Ma per chi è celiaco ovviamente non va bene e quindi si può tranquillamente omettere o sostituire con pangrattato senza glutine.

2 commenti:

  1. Recupero i pomodori secchi e la faccio di sicuro! grazie per la proposta e complimenti come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere poi che ne pensi!
      Grazie dei complimenti :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...